Chiudi

Questa sezione sarà disponibile a breve

Se vuoi essere avvisato quando sarà attiva, iscriviti alla newsletter.


Cincu e Deci  0

Corso Italia, 246
21042 Caronno Pertusella VA
tel. 02 49795659
[email protected]
www.cincuedeci.it

Cincu e Deci

Entrando nel Ristorante Cincu e Deci viene da chiedersi se si è arrivati nel posto giusto per mangiare: l’edificio ristrutturato di fine Ottocento, la presenza di quadri e opere in sala, romanzi e poesie ovunque, creano un piacevole senso di spaesamento. Biblioteca o ristorante? La risposta che immediatamente si palesa è che Cincu e Deci è molto di più di un ristorante: è pasticceria e caffè letterario dove i libri convivono con i piatti e le parole di grandi autori aleggiano nell’aria come pensieri vibranti e appassionati, un luogo dove la tradizione e 
l’amore per il buon cibo vengono sapientemente uniti al fascino 
della grande letteratura. Uno staff 
Made in Sicilia, solare, affettuoso,
competente e divertente, amante
 del rispetto per il cliente, che si
deve sentire immerso nei piaceri
 entrando in questo luogo, rende la permanenza a Cincu e Deci un’esperienza da ricordare con il sorriso. Anche gli scrittori che vengono presentati in questo locale sono prevalentemente siciliani tanto che il nome stesso, Cincu e Deci, è tratto da una poesia dello scrittore di Niscemi Mario Gori. Serate a tema, eventi e letture d’autore promuovono cultura, avvicinano i clienti alla sfera letteraria immergendoli in un’atmosfera surreale fatta di emozioni e sogni. Incontrare questo locale arricchisce e incanta e soddisfa pienamente la voglia di mangiare eccellenti piatti.

Cosa si mangia

Il menu di Cincu e Deci cambia seguendo le stagionalità e l’estro creativo dello chef Salvatore Cunsolo, siciliano DOC, amante delle ricette della tradizione dell’isola. Il pesce è quindi il grande protagonista della cucina di questo ristorante lavorato e condito con altri prodotti tipici della terra sicula come il sale di Mozia, i pomodori di Pachino e il pistacchio di Bronte. La cucina è un viaggio di conoscenza e lo staff di Cincu e Deci vi accompagnerà dalle pendici dell’Etna alle acque cristalline delle Egadi, dalla gloriosa Valle dei Templi ai faraglioni di Scopello, da Punta Secca a Capo d’Orlando. Non esistono antipasti e primi in questo locale, il menu è una storia da scoprire, con un suo incipit, un primo capitolo, un secondo e un excipit. Si inizia con carpacci, tartare e sarde a beccafico, si prosegue con busiati con gamberi di Mazara e pesto di pistacchi di Bronte e tagliolini al granchio, si continua con tagliata di tonno in crosta di pistacchi e si conclude con cannoli, cassate e altre delizie. Un viaggio da concedersi con felicità.

Cosa si beve

Anche la cantina è fedele alla Sicilia infatti, fatta eccezione per il Prosecco della Valdobbiadene, il resto della cantina chiama in causa vini siciliani quali Grillo, Cataratto e Carricante senza dimenticare l’amato Passito di Pantelleria. Oltre ad una carta dei vini è presente una carta delle birre con una decina di etichette interessanti. Assolutamente da provare ostriche e birra scura, sarà una scoperta del tutto gradevole.

Fiore all'occhiello

I libri diventano ispirazione per studiare menu ad hoc tratti da grandi opere letterarie: al Cincu e Deci è possibile gustare la Cena del Gattopardo o le pietanze preferite da Montalbano, per vivere ancora più intensamente il connubio tra letteratura e cucina.

Titolare:
Gagliano Rosario, Francesco, Fabrizio e Sancineto Mario

Chef:
Salvatore Cunsolo

Maitre:

Apertura:
tutti i giorni tranne il lunedì
 a cena e il sabato a pranzo

Chiusura:

Ferie:
due settimane centrali di agosto

Coperti:
45 all’interno


Parcheggio:
no, ma c’è un parcheggio sul lato opposto della strada

Struttura accessibile:

Accoglienza animali:
sì, di piccola e media taglia

Carte di credito:
tutte

Prezzo medio:
40 euro vini esclusi

Come arrivare

In auto: A9 Como-Chiasso, uscita Saronno provenendo da Nord, uscita Origgio provenendo da Sud. Prendere SS 527 Monza Saronno imboccare quindi Via Varese fino a raggiungere Corso Italia. In treno: Ferrovie Nord Milano linea Milano Saronno fermata Caronno Pertusella, proseguire a piedi verso il centro di Caronno.

Comments are closed.

Nelle vicinanze

  • Bar, enoteca ed infine ristorante. È la parabola evolutiva del Menzaghi, aperto nel 1934 come caffè e rivendita coloniali (dopo avere funzionato come bazar da fine Ottocento), trasformato »»

  • Nella verde campagna della provincia di Varese, nel centro della cittadina di Tradate, è situato il Ristorante L’Armonica, un locale caratterizzato da un ambiente intimo e riservato, discreto ed elegante »»

  • Appena arrivati a Mornago si percorrono una rete di piccole stradine che conducono al limitare dell’aperta campagna. A piedi ci si avvicina al ristorante incapaci di intuire »»

  • Non distante da Varese, “la città giardino”, si estende una splendida vallata, agiata su pendii che digradano dolcemente verso il lago, la Val Bossa. In questa terra, segnata da una storia feudale, fatta di ville e tradizione »»

  • La storia del Ristorante La Cinzianella vede il suo principio nel 1966 quando Alfio Gnocchi e Luisa Locatelli, marito e moglie, decidono di aprire un ristorante »»

«Advertisement»