Chiudi

Questa sezione sarà disponibile a breve

Se vuoi essere avvisato quando sarà attiva, iscriviti alla newsletter.


Gallione  0

Via Scerèe, 13
21020 Bodio Lomnago VA
tel. 0332 948196
[email protected]
www.ristorantealgallione.it

Gallione

Non distante da Varese, “la città giardino”, si estende una splendida vallata, agiata su pendii che digradano dolcemente verso il lago, la Val Bossa. In questa terra, segnata da una storia feudale, fatta di ville e tradizione, sorge in una location dal sapore country chic il Ristorante Al Gallione, luogo di incontro tra la nobile storia del luogo e la spinta imprenditoriale innovativa dei tempi attuali. Annesso ad un maneggio, il Ristorante Al Gallione rappresenta il perfetto connubio tra un ambiente esteticamente curato e l’accessibilità di
mercato dei servizi che offre: il lusso della struttura, ecocompatibile
e perfettamente in armonia con il
territorio circostante, può regalare
un attimo di nobiltà a chiunque,
un momento di sogno e benessere senza preoccupazioni. Caratterizzato da un arredamento sobrio ed elegante, connotato da spazi ampi e luminosi, il Ristorante Al Gallione rappresenta un locus amoenus, uno spazio dove potersi prendere una pausa rilassante e piacevole immersi nel verde della campagna lombarda, a contatto con la natura, esaltandone la bellezza con un piacevole bicchiere di brandy italiano. Si aggiunge a tutto questo un servizio impeccabile, una particolare attenzione al bisogno di soddisfare il cliente, coccolandolo e rendendolo protagonista di un’esperienza a contatto con il territorio e la cultura di questi luoghi.

Cosa si mangia

Il contatto forte con la terra dove sorge il Ristorante Al Gallione si riflette nella struttura del menu: ove possibile la cucina tradizionale si sposa con la stagionalità e i prodotti selezionati tipici della Val Bossa e delle terre limitrofe. Grazie ad un profondo studio e ad una conoscenza approfondita delle materie prime lo chef, Claudio Bollini, offre ai clienti del suo ristorante piatti sempre nuovi ed innovativi che presentino però sempre un legame con la storia e la cultura che aleggiano in questi luoghi. Il rispetto per le antiche tradizioni si riflette nel bisogno di trattare le materie prime con estrema cautela, ricalcando tecniche che richiedono tempo ed esperienza nella preparazione. Solo attraverso questi lunghi procedimenti nascono piatti dal sapore antico ma carichi di una contemporaneità frizzante come il risotto allo zafferano con ganassino, cotto a bassa temperatura, oppure il risotto alle quaglie con uvetta e rosmarino, dove l’origine umile di una carne come la quaglia si unisce alla ricercatezza e alla dolcezza di un frutto come l’uva passa. Un menu ricco di incontri inusuali e sorprendenti, inebrianti e affascinanti.

Cosa si beve

La selezione dei vini del Ristorante Al Gallione è prettamente italiana, per seguire la filosofia portante di tutto questo locale: esaltazione e valorizzazione del territorio a tutti i livelli. Consumare un calice di vino nel patio o nel giardino circostante la villa sarà ancora più suggestivo perché la bontà e lo spirito della bevanda si uniranno alla ricchezza di sensazioni percepibili con gli altri sensi.

Fiore all'occhiello

La carta dei distillati punta anch’essa alla riscoperta di sapori italiani dimenticati: l’affabile e cortese signor Ferruccio vi accompagnerà nella scelta del miglior fine pasto, proponendovi un fernet o altri ottimi brandy italiani, eccellenze degne di una cornice suggestiva come Al Gallione.

Titolare:
Ferruccio Bertoglio

Chef:
Claudio Bollini


Maitre:

Apertura:
tutti i giorni tranne il martedì

Chiusura:

Ferie:
ultime due settimane di agosto, prima settimana di gennaio

Coperti:
82 all’interno, 40 all’esterno (portico, gazebi, giardino)

Parcheggio:

Struttura accessibile:

Accoglienza animali:
sì, di piccola e media taglia

Carte di credito:
tutte

Prezzo medio:
45 euro vini esclusi

Come arrivare

In auto: prendere l’uscita autostradale “Azzate-Buguggiate”, proseguire per 1,5 km in direzione Varese-Capolago. Alla rotonda con l’aereo svoltare alla 3° uscita e continuare sulla strada provinciale 36. Superare i comuni di Buguggiate, Azzate e Galliate Lombardo fino ad arrivare a Bodio Lomnago. Alla rotonda prendere la prima uscita, Via Scerèe.

Comments are closed.

Nelle vicinanze

  • Appena arrivati a Mornago si percorrono una rete di piccole stradine che conducono al limitare dell’aperta campagna. A piedi ci si avvicina al ristorante incapaci di intuire »»

  • La storia del Ristorante La Cinzianella vede il suo principio nel 1966 quando Alfio Gnocchi e Luisa Locatelli, marito e moglie, decidono di aprire un ristorante »»

  • Benvenuti nella nostra casa! ecco come Silvio Battistoni e Nicola Cavalieri accolgono i loro ospiti nell’antico borgo di Santa Maria del Monte, sopra Varese. Il ristorante è inserito all’interno del Colonne Hotel Restaurant »»

  • Nella piazza centrale di Sesto Calende, sulle rive del Lago Maggiore, si trova il Ristorante La Biscia, ubicato in un palazzo che nel XIX secolo era adibito a locanda, ristoro di viaggiatori e mercanti »»

  • Nella verde campagna della provincia di Varese, nel centro della cittadina di Tradate, è situato il Ristorante L’Armonica, un locale caratterizzato da un ambiente intimo e riservato, discreto ed elegante »»

«Advertisement»