Chiudi

Questa sezione sarà disponibile a breve

Se vuoi essere avvisato quando sarà attiva, iscriviti alla newsletter.


L’Armonica  0

Via Vincenzo Monti, 6
21049 Tradate VA
tel. 0331 1611851
[email protected]rantelarmonica.com
www.ristorantelarmonica.com

L’Armonica

Nella verde campagna della provincia di Varese, nel centro della cittadina di Tradate, è situato il Ristorante L’Armonica, un locale caratterizzato da un ambiente intimo e riservato, discreto ed elegante, sobrio e barocco allo stesso tempo. Ubicato in una vecchia villa di fine ‘300, con alti soffitti a cassettoni ed affreschi risalenti al 1500 ed un camino del XVIII secolo, questo ristorante propone una cucina di alto livello, fatta di innovazione e tradizione, dove passato e futuro si fondono per creare nuove armonie, nuovi giochi di sapore. Impossibile non notare la ricchezza degli arredi, la purezza dei dettagli, la morbidezza dei tovagliati e la cortesia del titolare, Diego Rango: tutte queste caratteristiche impreziosiscono la visita al Ristorante L’Armonica,
 rendendo l’esperienza di un pasto 
in questo luogo un incontro regale, una piacevole evasione dalla routine quotidiana. Composto da un bellissimo porticato esterno e da tre ambienti interni, il primo adatto a ricevere fino a cinquanta commensali, il secondo e il terzo più intimi e riservati, adatti ad un cena romantica, il Ristorante L’Armonica può soddisfare le richieste anche del cliente più esigente, accompagnandolo nella scelta sia dei piatti che dei vini. La cortesia e l’eleganza sono tratti distintivi di tutto lo staff e aggiungono una nota di charme ad un’atmosfera di pura nobiltà.

Cosa si mangia

La cucina del Ristorante L’Armonica si basa sullo studio delle tradizioni del territorio ma si muove sapientemente verso un’innovazione sempre più necessaria per poter dare ogni giorno ai propri clienti uno spunto di novità ed eccellenza. Solo attraverso lo studio della storia culinaria italiana è possibile muoversi verso il futuro e lo chef, Marco Della Rossa, propone ogni giorno piatti innovativi e rivoluzionari dettati dalla fantasia e dalla consapevolezza di saper manipolare con senno le materie prime. Ecco quindi presenti sul menu antipasti come il crudo di pesce con capesante californiane e gamberi rossi di Sicilia su vellutata di topinambur e cacao amaro. Tra i primi piatti gli gnocchetti di zucca sfumati all’amaretto con burro e salvia e guanciale croccante. Tra i secondi piatti ci sono proposte di pesce e di carne, per accontentare i gusti più disparati. Per concludere con un pizzico di dolcezza il Ristorante L’Armonica propone una finissima selezione di dolci come il soffice di ricotta e grano su crema all’uovo o i classici dolci alla lampada preparati da Diego.

Cosa si beve

La carta dei vini è stata studiata e stilata dal titolare, Diego Rango, sommelier, attraverso una ricerca di etichette soprattutto italiane, senza rinunciare a qualche bollicina francese. Tra le eccellenze di casa L’Armonica, va citato il Materno, vino rosso da vitigno Merlot in purezza della Cascina Ronchetto di Morazzone, tra le massime espressioni del territorio di Varese.

Fiore all'occhiello

La calda e cortese accoglienza, la raffinatezza e ricercatezza dei piatti e dei vini, l’eleganza della location e l’atmosfera chic e romantica, fanno del Ristorante L’Armonica il luogo ideale per una serata da ricordare a lungo.

Titolare:
Diego Rango

Chef:
Marco Della Rossa

Maitre:

Apertura:
tutti i giorni a cena tranne il mercoledì.
La domenica è aperto a pranzo e a cena

Chiusura:

Ferie:
due settimane a fine agosto, la prima settimana di gennaio

Coperti:
fino a 50 nella sala banchetti, 12 nella prima sala, 8 nella seconda sala (con camino).
Nel periodo estivo fino a 20 coperti all’esterno

Parcheggio:
no, è possibile parcheggiare nelle immediate vicinanze

Struttura accessibile:

Accoglienza animali:
sì, di piccola taglia

Carte di credito:
tutte tranne Diners Club e American Express

Prezzo medio:
40 euro circa

Come arrivare

In auto: provenendo da Milano: Autostra- da A9 Milano-Laghi in direzione Como-Chiasso uscita Saronno, proseguire su S.P. n. 233 in direzione Varese. Dall’Autostrada A8 Milano-Varese in direzione Milano, uscita Gallarate. Allo stop, prendere a destra e poi seguire le indicazioni per Tradate.

Comments are closed.

Nelle vicinanze

  • Bar, enoteca ed infine ristorante. È la parabola evolutiva del Menzaghi, aperto nel 1934 come caffè e rivendita coloniali (dopo avere funzionato come bazar da fine Ottocento), trasformato »»

  • Appena arrivati a Mornago si percorrono una rete di piccole stradine che conducono al limitare dell’aperta campagna. A piedi ci si avvicina al ristorante incapaci di intuire »»

  • Non distante da Varese, “la città giardino”, si estende una splendida vallata, agiata su pendii che digradano dolcemente verso il lago, la Val Bossa. In questa terra, segnata da una storia feudale, fatta di ville e tradizione »»

  • La storia del Ristorante La Cinzianella vede il suo principio nel 1966 quando Alfio Gnocchi e Luisa Locatelli, marito e moglie, decidono di aprire un ristorante »»

  • Entrando nel Ristorante Cincu e Deci viene da chiedersi se si è arrivati nel posto giusto per mangiare: l’edificio ristrutturato di fine Ottocento, la presenza di quadri e opere in sala, romanzi e poesie ovunque... »»

«Advertisement»