Chiudi

Questa sezione sarà disponibile a breve

Se vuoi essere avvisato quando sarà attiva, iscriviti alla newsletter.


L’O Osteria Cucina & Cantina  0

Via Provinciale Maiano 3
Belricetto
48022 Lugo RA
tel. 0545 70026
[email protected]
www.loosteria.it

L’O Osteria Cucina & Cantina

Un casolare rustico immerso nelle verdi campagne romagnole. Una lettera smozzicata in rosso e un’ottima cucina di pesce. Sono questi i tre indizi che vi porteranno dritti dritti all’osteria L’O nella cornice piana della terra di Belricetto, alle porte di Lugo. Qui la cordialità e l’accoglienza sono di casa, l’atmosfera elegante che percorre le tre sale e in estate il bellissimo giardino che circonda il locale, vengono stemperate dalla compagnia della brigata di cucina e di sala, che faranno in modo di farvi sentire a vostro agio. La cucina della tradizione di carne della Romagna non manca mai in carta, ma la vera vocazione risiede nelle specialità di pesce dello chef Mirko Balestri e dalla proposta di vini del sommelier professionista, Marco Catapano, entrambi soci titolari di questa attività. Qui regna la passione e l’amore per una cucina sincera nella quale il buon rapporto qualità prezzo della proposta è indice non solamente della filosofia di questa osteria, ma vero indice di serietà.

Cosa si mangia

Basti solamente dire che il menu cambia tutte le settimane. Trattandosi di pesce, è il pescato della stagione che indirizza la fantasia creativa dello chef Mirko. I Passatelli asciutti con canocchie, pomodorini e basilico possiedono un sapore squisito dato dalla freschezza delle canocchie appena pescate e dalla semplicità della ricetta. Il Carpaccio di polpo con tortino di patate e citronette al limone o Alici in farina di polenta su insalata di agrumi e riduzione di aceto di lamponi. Le Mazzancolle spadellate al sale di Cervia su insalata invernale di finocchietto e carote, restituiscono il sapore dell’Adriatico sulla tavola. Le Crudità impiattate su piatti di ardesia, si scontrano con il Gran Gratinato, dove si rievoca la grigliata classica, conservandone i sapori. Nei mesi invernali Tagliatelle con tartufo e porcini. Pasta, pane e spianata romagnola sono fatti freschi tutti i giorni e serviti in eleganti cestini in vimini.

Cosa si beve

“Un amore per i vini mi riporta alla tradizione della vinificazione classica”, secondo il sommelier Marco Catapano, che spazia lungo tutto lo stivale nella sua ricerca. Dai Vini spumanti a metodo classico del Veneto di Villa Rinaldi alla Tenuta delle terre nere direttamente dalla Sicilia: Vigne di Eli, un vino che combina qualità e impegno. Una carta delle mezzine e distillati ricercati.

Fiore all'occhiello

Il bellissimo spazio verde che in estate diventa luogo d’incanto; un posto ideale dove trascorrere una serata intima e degustare la freschezza dei profumi del mare.

Titolare:
Mirko Balestri e Marco Catapano

Chef:
Mirko Balestri

Maitre:

Apertura:
pranzo e cena tutti i giorni

Chiusura:
no

Ferie:
no

Coperti:
90 all’interno, 150 all’esterno

Parcheggio:

Struttura accessibile:

Accoglienza animali:

Carte di credito:
Mastercard, Visa, Diners Club, Bancomat

Prezzo medio:
dai 30 ai 50 euro

Come arrivare

Comments are closed.

Nelle vicinanze

  • Erede della fastosità dell’architettura ottocentesca, nel centro di Fusignano, tra le campagne romagnole e le valli di Comacchio... »»

  • Stagione che vai, locale che trovi. E’ proprio il caso di sottolinearlo, visto che pochi ristoranti si possono permettere due affascinanti location così diverse tra loro, ma entrambe caratterizzate dalla stessa impronta... »»

  • Il fascino della nobile dimora è finemente conservato. Alla Locanda di Bagnara – uno dei locali più attraenti dell’Emilia-Romagna – l’accoglienza è completa: hotel (otto camere tra cui una suite), ristorante ed enoteca... »»

  • Una Factory della cucina di stampo “wharoliano” tra le stradine strette delle campagne di Russi? Questo il progetto restaurant Madrara 11 nato dalla mente di due professionisti, Danilo Pavone e Daniele Vertemati, funamboli delle idee e cultori dei sapori internazionali... »»

  • Il casale nel quale ha sede oggi la trattoria da Luciano risale al 1525 e da oltre mezzo secolo è gestito dalla famiglia Giulianini che lo ha reso un punto di riferimento della cucina romagnola... »»

«Advertisement»