Chiudi

Questa sezione sarà disponibile a breve

Se vuoi essere avvisato quando sarà attiva, iscriviti alla newsletter.


Nuova Pesa  0

Via Garibaldi 80/a
40061 Minerbio BO
tel. 051 877255 - cell. 331 2743932
www.ristorantenuovapesa.it

Nuova Pesa

Storicamente punto di ritrovo e momento di ristoro per i viandanti che attraversano la bassa, oggi il ristorante Nuova Pesa porta avanti una tradizione culinaria dove le usanze di un tempo si consolidano attraverso la modernità della ristorazione oggi. Nel 2007, Alessandro Circelli e la moglie Lucia Falcone, all’epoca giovanissimi, dopo aver lavorato in numerosi locali della riviera e non solo, decidono di scrivere la loro storia. Prendono in mano l’eredità della Vecchia Osteria della Pesa e conservandone in parte il nome, iniziano un cammino nuovo. Portano la luce ed i colori della loro Puglia nella tradizione emiliana, costruendo la loro idea di ristorante. L’accoglienza e la finitura nei dettagli con i quali le sale sono ornate, incontrano le carni fresche selezionate, la pasta fatta in casa e il gusto della ricerca senza mai tralasciare le origini. Menù di terra e di mare dove i famosi tris di primi piatti sfoggiano per varietà e accostamenti un posto d’eccellenza nella proposta della casa.

Cosa si mangia

Un tris di Strozzapreti Nuova Pesa con curry, Pancetta Piacentina DOP e cipolla Tropea, Tagliolini tirati al mattarello con ragù di prosciutto crudo e brunoise di verdure e Gnocchetti con concassè di pomodoro e scamorza affumicata. Primi piatti di pesce come gli Gnocchi di zucca ai crostacei o Troccoli con l’astice; Cappellacci ripieni di crostacei al ragù di mare. L’attenzione per le primizie di stagione dello chef Alessandro, privilegerà nei mesi primaverili prodotti tipici come asparagi verdi di Altedo IGP e nei mesi invernali funghi e tartufi. Tra le proposte: Tagliata di manzo argentino con funghi porcini o spezzatino di capriolo, funghi porcini ai ferri e purè di patate tartufato con uovo e scaglie di grana. Olio extravergine d’oliva “Peranzana” pugliese proveniente dall’azienda di Salvatore Circelli, fratello dello chef. I dolci vedono un’altra eccellenza: assaggiare la Spuma di mascarpone con cioccolato fondente e amaretti e il delicato Budino di ricotta al rhum con caramello e granella di nocciola, un must.

Cosa si beve

Un buon Pignoletto dei colli bolognesi della cantina La Mancina, non può ovviamente mancare nella selezione che accompagna i sapori emiliani, per proseguire con un buon Lambrusco Otello Ceci. Da segnalare anche Ribolla Gialla Puiatti.  Largo alle bollicine con Cornèr prosecco Valdobbiadene Superiore DOCG Grand Cuvée. Un piccolo angolo anche riservato alle birre artigianali.

Fiore all'occhiello

Senza dubbio l’autentica passione rivolta nella preparazione dei primi piatti, vera passione culinaria degli italiani, che qui troveranno reinventata con semplicità e sapore.

Titolare:
Alessandro Circelli

Chef:
Alessandro Circelli

Maitre:

Apertura:
A pranzo e cena dal lunedi al sabato

Chiusura:
Domenica

Ferie:
Dal 25 dicembre al 4 gennaio

Coperti:
52 all’interno e 15 all’esterno

Parcheggio:
no

Struttura accessibile:

Accoglienza animali:

Carte di credito:
Mastercard, Visa e Bancomat

Prezzo medio:
30 euro

Come arrivare

Comments are closed.

Nelle vicinanze

  • 15 ottobre 2013. Dopo aver girato mezzo mondo Vincenzo Vottero Vintrella torna nella sua Bologna per realizzare un nuovo sogno e dar vita ad un’altra avventura. Prende l’Antica Trattoria del Reno – locale storico della città felsinea – e cambia tutto... »»

  • È il caffé Chantant, antico tempio del varietà bolognese di fine ottocento, la magnifica cornice che fa da sfondo al Ristorante I Portici. Inaugurato nel 2008 e posizionato in una delle arterie principali del capoluogo emiliano, si candida sin da subito a rappresentare l’eccellenza del patrimonio enogastronomico... »»

  • Il sapore della Sicilia in centro storico a Bologna: pesce freschissimo e tantissima verdura in un locale dell’atmosfera accogliente e familiare. Una trattoria informale, con le tovagliette di carta per intenderci, ma davvero curata nei dettagli... »»

  • Una bandiera della cucina tipica bolognese, un ambasciatore dei sapori emiliani, un baluardo della città felsinea. Nel pieno centro di Bologna, ospitato nello storico Palazzo della Zecca... »»

  • Aperto da poco nel centro di Bologna, nella caratteristica piazza dei Tribunali, Noir è la nuova creazione di Marco Fadiga. E’ un locale che rispecchia la personalità dello chef, che mette in risalto... »»

«Advertisement»